icon-omen-news

News

News

Alla luce delle Ordinanze della Regione Emilia Romagna, n.66/2020 del 23/02/2020 e della Regione Lombardia contenti  le indicazioni urgenti atte a far fronte all'emergenza epidemiologica da Coronavirus-COVID 19,

OM.EN comunica

LA SOSPENSIONE DI TUTTE LE ATTIVITA' FORMATIVE IN PROGRAMMA DAL 24/02/2020 AL 01/03/2020.

 

Si comunica  inoltre che per le attività in programma di natura consulenziale, OM.EN rimane a disposizione per approfondire e valutare con le aziende la fattibilità degli incontri , sempre nel rispetto delle misure di  prevenzione per la diffusione delle infezioni per via respiratoria nonché alla rigorosa applicazione delle indicazioni per la sanificazione e disinfezione degli ambienti previste dalle circolari ministeriali.

 

 

OT23-B

 

 

E' stato pubblicato il nuovo modello OT23 che, come il precedente OT24, riguarda lo sconto dei premi assicurativi per interventi migliorativi delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro.

Tali interventi devono essere stati adottati dalle imprese assicurate nel corso del 2019, in aggiunta a quelli previsti come obbligatori.
 
Per poter usufruire della riduzione è necessario presentare la domanda entro e non oltre il 29 Febbraio 2020, insieme alla documentazione certificante l'effettiva realizzazione degli interventi.

La % di riduzione del tasso è riconosciuta in misura fissa nella seguente modalità:

  • 28% per aziende fino a 10 lavoratori;
  • 18% per aziende da 11 a 50 lavoratori;
  • 10% per aziende da 51 a 200 lavoratori;
  • 5% per aziende oltre i 200 lavoratori.


OM.EN offre la possibilità, per le aziende eventualmente interessate, di verificare la presenza dei prerequisiti necessari e di procedere per tempo alla stesura della documentazione probante (includente le attività realizzate e documentate entro il 31/12/2019), al fine di presentare la domanda entro i tempi sopra richiesti.

 

 


 

Obiettivi formativi 

Formare la figura del Compliance Specialist, un professionista che conosce e si approccia alla gestione della conformità legale ed etica di un'azienda attraverso l'applicazione delle policy e l'applicazione di requisiti cogenti, in collaborazione e a supporto del Management Aziendale. Studiare e approfondire la compliance significa gestire le regole, applicando al meglio quelle che ci sono e scegliendo altrettanto al meglio quelle utili, non ancora adottate, per produrre valore ed efficienza nell’organizzazione. 

 

Programma in breve

Il master è suddiviso in 3 moduli, acquistabili anche singolarmente: 

Modulo 1. Qualità e privacy - ISO 19600:2014, 231, sistemi di gestione nei vari settori aziendali, UNI EN ISO 19011:2018, UNI EN ISO 9001:2015, SA8000, regolamento privacy (normative, principi, sistema organizzativo, adempimenti)

Modulo 2. Ambiente e sicurezza - prevenzione e protezione, organi di vigilanza, rischi specifici, gestione di rifiuti, scarichi idrici ed emissioni in atmosfera, energy management, REACH, bonifica siti contaminati, gestione sostanze pericolose, UNI EN ISO 14001 e EMAS, UNI 50001, certificazione di prodotto

Modulo 3. Direttive macchine - direttiva 2006/42/CE, valutazione dei rischi e dispositivi di sicurezza, sistemi di controllo ed equipaggiamento elettrico

 

Durata, data e sede

Il master ha una durata complessiva di 80 ore e si svolgerà dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 presso la sede di OM.EN in via Terracini 14, Colorno (PR).

Il modulo 1 è previsto per le date del 5-6-12-13 Dicembre 2019

Il modulo 2 è previsto per le date del 16-17-23-24 Gennaio 2020

Il modulo 3 è previsto per le date del 6-7 Febbraio 2020

 

Per informazioni contattare l'ufficio formazione allo 0521312577 o su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

corso pm

Obiettivi del corso:

Il corso fornisce i principali strumenti e metodologie avanzate per un corretto approccio nell’affrontare i problemi di impostazione, organizzazione e controllo di un progetto nei diversi contesti. 

 

Destinatari:

Il percorso formativo è rivolto a tutti coloro che in azienda presentano forti attitudini al problem solving e sono impegnati nella gestione delle problematiche aziendali. Al termine i partecipanti conosceranno tecniche di organizzazione e monitoraggio per gestire al meglio i progetti aziendali.

 

Durata, data e sede:

Il corso è in programma presso la sede OM.EN di Colorno (PR) - Via Umberto Terracini 14.

 

Ha una durata di 16 ore, distribuite nei giorni 24 e 25 ottobre, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 18:00.

 

Docenti:

Dott. Fabrizio De Nittis, Senior Business Consultant & Practice Manager di Festo Consulting.

Business Consultant e Project Manager con oltre 20 anni di esperienza sia in consulenza, sviluppo del business e gestione degli account. Ha assunto la leadership nella gestione di clienti medi grandi con tutti gli aspetti negoziali e organizzativi delle operazioni, affrontando la complessa implementazione della riprogettazione organizzativa e della gestione del cambiamento.

 

 

Coordinatore del corso:

 

Dott.ssa Micol Scalvenzi, Responsabile Sistemi di Gestione OM.EN

 

Programma:

Il programma si suddividerà in due giornate: la prima sarà dedicata alla gestione multi-progetto, dalla valutazione del portafoglio progetti alla pianificazione delle risorse utilizzabili; la seconda sarà dedicata all'applicazione della Lean Engineering e dell'Agile Project Management, modelli organizzativi all'avanguardia.

 

Per informazioni contattare l'ufficio formazione allo 0521312577 o su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

 

Schermata 2019-08-09 alle 19.16.08

 

Il 1° agosto 2019 l'organizzazione BRCGS ha emesso il GLOBAL STANDARD FOR PACKAGING MATERIALS versione 6.

A cambiare non è solo il nome (precedentemente chiamato BRC IOP) ma una serie di punti fondamentali che partono dagli aspetti "Panoramici" dello standard (Protocollo) e arrivano ai requisiti, che vede l'inserimento di una nuova "Fundamental Clause".

Il periodo di transizione è di sei mesi, dunque la nuova versione dello standard entrerà in vigore il 1° febbraio 2020. 

 

 CAMBIAMENTI DI PROTOCOLLO

1. Eliminazione della seconda categoria di igiene

I diversi livelli di igiene saranno sostituiti da un approccio basato sul rischio, con un livello di igiene “alto” da applicarsi ai materiali a contatto con gli alimenti.

2. Rimozione dell’opzione di controllo inatteso

La versione 6 sarà in linea con la versione 8 dello standard BRC food, rimuovendo l'opzione di audit parzialmente non annunciato; gli audit senza preavviso rimangono opzionali.

CAMBIAMENTI AI REQUISITI

3. Azioni correttive e preventive diventano Fundamental

La nuova versione della norma integra requisiti specifici relativi all'azione correttiva e preventiva (CAPA) relativi all'analisi delle cause alla radice in un approccio di miglioramento continuo, con l'intento di rimuovere il rischio di ricorrenza. Questa è una clausola fondamentale, il che significa che i siti che non hanno implementato questa clausola non possono essere certificati.

4. Enfasi sulla qualità del prodotto

Nell'analisi dei pericoli e dei rischi (HARA), la versione 6 separa i pericoli in sicurezza del prodotto e difetti di qualità per migliorare le misure di controllo necessarie per prevenire, eliminare o ridurre ciascun rischio, affinché la qualità del prodotto raggiunga un livello accettabile (2.2.6).

5. La sicurezza del prodotto e la cultura della qualità

Viene introdotta una nuova clausola (1.1.2) che impone ai siti di impostare, eseguire e rivedere un piano d'azione per migliorare la sicurezza dei prodotti e la cultura della qualità. Ciò non implica che il revisore valuterà la cultura dell'organizzazione, piuttosto esaminerà gli sforzi compiuti per documentare lo stato della cultura organizzativa e le misure messe in atto per migliorarlo.

6. Controllo del pellet, delle scaglie e delle polveri nell’industria delle materie plastiche

Con la nuova versione dello standard si riconosce l’importanza della gestione delle materie prime nel settore degli imballaggi con l’intenzione di eliminare nuove contaminazioni provenienti dalla catena di approvvigionamento.

 

OM.EN organizza per venerdì 20 settembre, un workshop dedicato interamente alla nuova edizione della BRC for PACKAGING.

Per iscrizioni e informazioni contatta lo

0521 312577

o invia una mail a

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

 

social66